Vai ai contenuti

Menu principale:


Contenuti

Le Educazioni > Costituzionale > Didattica

CONTENUTI ( classi I-II-III media)

Conoscenze preliminari

Forme di governo: oligarchia, monarchia, democrazia, repubblica
L’idea di Costituzione (“Un popolo che non riconosce i diritti dell’uomo e non attua la divisione dei poteri non ha Costituzione” )*:

  • La Gran Bretagna: una democrazia senza Costituzione;
  • La nascita del costituzionalismo: Stati Uniti d’America e Francia;
  • Il costituzionalismo del Novecento;
  • Costituzione e democrazia


La Costituzione della Repubblica Italiana


Origini e nascita
:

  • Lo Statuto Albertino (1848);
  • La Costituzione della Repubblica Romana (1848);
  • La Costituzione della Repubblica Italiana (dalla dittatura fascista alla Resistenza; il diritto di voto esteso alle donne; il Referendum Monarchia-Repubblica; l’Assemblea Costituente).

L’intesa costituzionale
I principi fondanti
:

  • il principio democratico (art. 1);
  • il principio personalista (artt. 2 e 3);
  • il principio solidarista (art. 2);
  • il principio lavorista (artt. 1 e 4);
  • il principio pluralista (art. 2);
  • il principio internazionalista o supernazionale (artt. 10 e 11).

Caratteristiche tecniche:

  • Costituzione scritta, rigida e lunga.

Il linguaggio (lingua, storia, diritto).

La sua lenta attuazione

Il testo costituzionale


La struttura della Costituzione Italiana:

Principi fondamentali (artt. 1-12);
Parte I: Diritti e doveri dei cittadini (artt. 13-54);
Parte II: Ordinamento della Repubblica (artt. 55-139);
Disposizioni transitorie (I - XVIII).
Gli articoli fondamentali (I-XII)
L’Ordinamento della Repubblica
Diritti e doveri, democrazia e garanzie (
Le parole chiave della Costituzione)
Lavoro ed economia
Costituzione e Comunità internazionale
Costituzione e scuola: diritti e doveri
Attualità della Costituzione



Nota:* art. 16 della Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino – 1789


Via Poggibonsi, 14 - 20146 Milano - Tel 0240073765 - Cell. 3356447149 | cutolo.vincenzo@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu