Vai ai contenuti

Menu principale:


Concorso EducaCi

Iniziative > Riqualificazione ambienti scolastici > Tutti insieme per una Tiepolo più bella

CONCORSO
Tutti insieme per una Tiepolo più bella” promosso da EducaCi
e PREMIAZIONE


Aperto

1) a tutti gli allievi (protagonisti e non) delle classi prime in cui è stata introdotta l’educazione civile
a tutti gli
allievi (protagonisti e non) delle altre classi coinvolte nelle due giornate di volontariato scolastico 24 e 25 marzo 2007
a tutti i
genitori e nonni protagonisti


Oggetto:
“ Impressioni e riflessioni su un’esperienza di cittadinanza attiva chiamata Tutti insieme per una Tiepolo più bella”


Categorie
Allievi protagonisti
Allievi non protagonisti
Genitori e nonni protagonisti


Composizione giuria:

Preselezione (10 lavori per categoria) a cura di quattro esponenti dell’Associazione EducaCi.

Valutazione finale a cura dei soci onorari Roberto Piumini e Roberto Denti.


Premi: 3 per ogni categoria.

Piatti di vetro con decorazione decoupage; libri; giochi istruttivi.
Inoltre: un libro offerto a ciascuno dei vincitori dalla
Libreria dei Ragazzi di Roberto Denti

Consegna elaborati: data ultima : 15 maggio 2007

Premiazione: in occasione della Stratiepolo


Milano, 23 aprile 2007




Premiazioni Concorso
Tutti insieme per una Tiepolo più bella” -
e motivazioni


Allievi partecipanti


Beatrice Canali – 2F
Per la completezza e originalità delle riflessioni, che evidenziano una particolare sensibilità alla funzione della Scuola come istituzione portatrice di valori civili e costituzionali e alla necessità di ridarle la giusta dignità, rispettandola e valorizzandola.
Per il convinto auspicio che l’esperienza vissuta possa essere di esempio anche ad altre scuole, attive nella costruzione di un Italia migliore.

Giovanni Compagnoni –1I
Per la descrizione chiara e precisa delle fasi organizzative e per l’acutezza delle osservazioni che dimostrano spirito critico, non disgiunto da una narrazione in molti punti assai vivace ed originale.

Arianna Cavaliere –3B
Per lo stile descrittivo contraddistinto da una piacevole vena ironica, che, accompagnandosi ad una originale attenzione ai particolari, rende assai coinvolgente la narrazione.



Allievi non partecipanti


Susanna Dragotto – 3F
Per la lucida analisi dei vantaggi derivanti dall’iniziativa e la consapevolezza lungimirante della possibilità di estendere l’ esperienza a dimensioni più ampie, come quelle della città e della società nel suo complesso.

Francesco Monaco –3F
Per il forte richiamo ai principi ispiratori della Costituzione e per la consapevolezza dell’importanza dell’educazione degli studenti di ogni età a collaborare per il bene comune.

Francesco Anzano –1C

Per il convinto richiamo al rispetto dell’ambiente scolastico e, nonostante la giovane età, per la consapevolezza dell’utilità del lavoro comune come strumento per renderlo più accogliente.

Genitori


Lucia Toniolo Pietrabissa – 3F
Per la forte tensione civile, morale, educativa non disgiunta da una vivace dinamica espositiva, sintetica e molto efficace.

Milano. 24 maggio 2007




Via Poggibonsi, 14 - 20146 Milano - Tel 0240073765 - Cell. 3356447149 | cutolo.vincenzo@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu